Come Funziona Lo Scambio Di Coppia

Nuova frontiera del rapporto erotico, lo scambio di coppia è una pratica sessuale che ha conquistato grande popolarità negli ultimi tempi, sia fra le coppie che hanno deciso di abbracciare in toto la vita libertina, sia fra quelle che vogliono provare in modo sporadico l’ebrezza della trasgressione.

Sono molti i fattori che influiscono sull’equilibrio di una coppia regolare, uno di questi è senza dubbio l’eccitazione che entrambi ricevono dalla scoperta del loro corpo e dal soddisfacimento del piacere sessuale. In quest’ottica gli studiosi hanno evidenziato che con il passare del tempo interviene una sorta di “compiacimento”, che può pregiudicare l’appagamento fisico e in alcuni casi minare l’intero rapporto affettivo.

Sono in molte le coppie che per evitare questo pericolo si rivolgono alla pratica dello scambio di coppia (conosciuto anche con il nome di scambismo). La pratica che fino a qualche anno fa era riservata solamente agli amanti più “estremi”, grazie alle nuove tecnologie e alla liberalizzazione delle pratiche erotiche è via via diventata sempre più diffusa, e al giorno d’oggi è praticata da un buon numero di persone, senza soluzione di continuità.

Scambio di coppie

I presupposti basilari dello scambio di coppia

Presupposto iniziale ed imprescindibile tra coloro che praticano lo scambio di coppia è un’estrema liberalizzazione dei gusti sessuali. Lo scambismo, come è notoriamente risaputo, implica un’attenuazione alla ferrea disciplina della monogamia: la mitigazione del pensiero che lega il sesso ad una sola persona aumenta l’eccitazione di entrambi e porta la coppia, (non importa se etero o omo) a conoscere nuovi soggetti con cui avere rapporti sessuali.

Come funziona lo scambio di coppia

Una volta deciso di praticare lo scambio, la coppia di solito si reca in un club per scambisti o inserisce un annuncio in un sito specialistico, l’annuncio che riporta le tipologie dell’incontro ricercato dovrebbe essere molto dettagliato e soprattutto veritiero. Dovrebbe far capire cosa la coppia ricerca (lo scambio completo, un incontro bisessuale, un “incontro soft”), e dove l’incontro dovrebbe tenersi (nella propria abitazione, in un club, all’aperto).

Imprescindibile durante la pratica dello scambismo la protezione degli “attori” e soprattutto la consapevolezza che l’incontro serve ad accrescere il piacere fisico di tutti i partecipanti al “gioco”. Una volta effettuato il primo contatto e superato il primo imbarazzo della conoscenza diretta, si può procedere a liberare le proprie fantasie erotiche.

Scambio di coppie

Conclusioni

Non interessa come, quando e dove si pratica lo scambismo, l’interessante è che questa pratica ai giorni nostri sia stata sdoganata ed abbia raggiunto un livello di percezione diverso tra i suoi utilizzatori.

Nel mondo attuale chi pratica lo scambismo non è più la “coppia strana” che vuole il sesso in ogni momento della sua vita erotica, ma è colui o colei che vuole vivere la propria esperienza sessuale in maniera totalizzante, e lo vuole fare insieme all’uomo (o alla donna) che ama.